Retrospettiva 2020: la carriera di Alessandra Mastronardi nell’anno del Coronavirus

0
561
Coronavirus

E così, cari amici, un altro anno è giunto al termine. E, come sempre, noi siamo pronti per la tradizionale retrospettiva di fine anno. Facciamo un tuffo in questi dodici mesi passati e raccontiamo il 2020 della talentuosa attrice italiana Alessandra Mastronardi, tra nuovi progetti e opportunità e la minaccia del Coronavirus.

3…2…1….si comincia!

GENNAIO

Il 2020 si apre con una nuova e interessante esperienza per Alessandra Mastronardi: la sua prima volta in assoluto come doppiatrice. Infatti l’attrice è stata la coinvolgente voce narrante del documentario di Netflix “Notte sul Pianeta Terra” (“Night on Earth“), uscito su Netflix il 29 gennaio (Trailer QUI):

Inoltre dal 7 gennaio, dopo la pausa delle vacanze di Natale 2019, Alessandra ritorna sul set della terza stagione della fiction “L’Allieva“, in cui ha il ruolo della protagonista, Alice Allevi. Le riprese erano iniziate il 28 novembre 2019:

Photo credit: P. Bruni

FEBBRAIO

Febbraio è innanzitutto il mese di Alessandra: la bella attrice è infatti nata il 18 febbraio 1986. Questa ricorrenza rende quindi questo mese già di per se molto importante. Ma cosa è successo in questo mese?
Mentre continuano le riprese de “L’Allieva 3“, il 6 febbraio esce Private Sitting“, una raccolta di scatti fotografici ad opera di Gianluca Fontana. Tra le celebrità che hanno posato per il progetto c’è anche Alessandra:

Il 22 febbraio Alessandra vola a Milano per presenziare come ospite alla sfilata di Philosophy di Lorenzo Serafini per la nuova collezione Autunno/Inverno 2020:

MARZO

Questo mese è segnato da un accadimento assai nefasto: il Coronavirus, il patogeno portatore di una malattia da non sottovalutare, arriva in Italia. L’11 marzo per il Belpaese inizia un lungo lockdown, che si protrarrà sino al 3 maggio. Ciò causerà l’arresto di gran parte dei settori produttivi italiani, tra cui quello dello spettacolo. Intanto, il 1°marzo, il film “About Us” (Trailer Spagnolo/Brasiliano QUI) in cui Alessandra interpreta Annie viene presentato in anteprima al Mammoth Film Festival 2020:

Il 9 marzo per Alessandra è l’ultimo giorno sul set de “L’Allieva 3” prima che le riprese vengano momentaneamente interrotte proprio a causa della quarantena che interesserà tutto lo Stivale. Nel frattempo, per fare compagnia alle famiglie, Rai Premium dal 28 marzo trasmette in replica la prima stagione de “L’Allieva“.

APRILE

All’inizio di questo mese si scopre che la quarantena dovuta alla diffusione del Covid in Italia non ha impattato negativamente solo su “L’Allieva 3“, ma anche su un altro dei lavori di Alessandra, che era pronto per sbarcare al cinema: il film “Si muore solo da vivi“. La pellicola sarebbe infatti dovuta uscire il 2 aprile, ma l’uscita è stata rimandata, non senza dispiacere.

Intanto il lockdown continua incessante, impedendo ad Alessandra di svolgere la sua professione nel modo tradizionale. Ma dinanzi alle difficoltà si può solo reagire. Così l’attrice partenopea decide di attuare una svolta e di aprirsi alle dirette su Instagram, unico social network su cui possiede un profilo personale. Il 15 aprile Alessandra è in diretta con Andrea Bosca per Every Child Is My Child, il 16 aprile è in diretta con Elisabetta Massari per Marie Claire Italia e il 20 aprile è in diretta con Andrea Iacomini per Unicef Italia, di cui è ambasciatrice:

Altri appuntamenti con Alessandra sono stati: uno è quello il 19 aprile a “Domenica In” in collegamento da casa, insieme al collega Lino Guanciale. Nello stesso giorno, sempre per fare compagnia alle famiglie, su Rai Uno iniziano andare in onda le repliche de “L’Allieva 2“.
L’altro è quello del 23 aprile per la maratona letteraria Capolavori della Letteratura, durante la quale l’attrice ha letto un estratto dal libro “Piccole Donne”.

Alessandra vorrebbe tornare a lavorare sul set, ma purtroppo dovrà ancora aspettare. Così l’attrice si ingegna e realizza un progetto insieme al fidanzato, l’attore Ross McCall, giunto a Roma da lei poco prima della chiusura delle frontiere e dell’inizio del lockdown. Si tratta di un docufilm in bianco e nero, dal titolo “Quarantine“. Il 25 aprile i due attori pubblicano sui loro profili Instagram la prima parte del docufilm.

Il 29 aprile, infine, Alessandra rilascerà un’intervista all’emittente radiofonica “Radio Capital” in cui racconta che non sa quando potrà tornare sul set e parla di come il settore dello spettacolo sia stato particolarmente danneggiato dalle misure adottate a causa della pandemia da Coronavirus.

MAGGIO

Maggio vede un leggero e graduale allentamento delle misure restrittive adottate dallo Stato Italiano per contenere il contagio da Covid19, tuttavia il futuro per gli attori e i lavoratori del mondo dello spettacolo – e anche per Alessandra – è ancora oscuro e molto incerto.
Il 21 maggio esce momentaneamente solo online l’audiolibro “Piccole Donne“, tratto dall’omonimo romanzo di L.M. Alcott e letto da Alessandra:

Il 28 maggio Alessandra si dedica a una nuova diretta su Instagram con Anna Foglietta per l’Associazione Aurora Tomaselli Ricerca e Prevenzione:

GIUGNO

A giugno vengono ulteriormente allentate le misure restrittive per il Coronavirus. Nei primi giorni del mese si intravede un barlume di speranza per i lavoratori del mondo dello spettacolo, ma la situazione per quanto riguarda questo settore è ancora un po’ confusionaria. Intanto il 4 giugno esce finalmente la seconda parte del docufilm “Quarantine”:

Il 15 giugno segna una grande svolta per Alessandra, perché l’attrice torna finalmente a girare sul set: quella de “L’Allieva 3” sarà coraggiosamente la prima produzione televisiva a riaprire i battenti dopo la pandemia, e Alessandra ne è molto fiera ed è al settimo cielo per la gioia di poter tornare a lavorare. Le riprese ricominciano tra tamponi, mascherine, distanze e ogni sorta di misura di sicurezza:

Sempre nello stesso giorno il Corriere della Sera pubblica una nuova intervista ad Alessandra, registrata tramite Skype durante la quarantena.
Nel frattempo i cinema continuano a essere quasi tutti chiusi, e ciò continua a ostacolare la distribuzione del flm “Si muore solo da vivi” (trailer QUI) nelle sale italiane. Le numerose difficoltà porteranno la Fandango a scegliere di distribuire il film il 19 giugno unicamente online su varie piattaforme, come Sky Cinema, Google Play, iTunes, Chili ecc:

 

LUGLIO

A luglio le riprese de “L’Allieva 3” continuano senza sosta e a gran velocità per recuperare il tempo perduto a causa del lockdown. Finiscono le riprese interne agli studi televisivi e cominciano ufficialmente le riprese esterne. Nel frattempo il 1°luglio, durante il documentario di Rai Uno “La TV ai tempi della Pandemia“, va in onda un’intervista ad Alessandra e Lino Guanciale, registrata presso gli Studi televisivi Videa:

iL 22 luglio il sito Pink Noises pubblica una nuova intervista ad Alessandra, sempre registrata tramite la piattaforma Skype durante il lockdown:

AGOSTO

La notte fra il 6 e il 7 agosto terminano ufficialmente le riprese de “L’Allieva 3“: Alessandra brinda e festeggia l’ultimo giorno sul set della fiction, ma già sa che sentirà la mancanza della “grande famiglia” con cui ha lavorato durante le riprese.

L’8 agosto Alessandra vola a Catanzaro e presenzia all’ultima serata del Magna Graecia Film Festival 2020, durante la quale riceverà il premio Vigliaturo per la fiction “L’Allieva“:

Il 29 agosto Alessandra approda sull’Isola di Capri in compagnia del fidanzato Ross McCall. L’attrice, che non ha dimenticato il suo importante ruolo di Goodwill Ambassador di Unicef Italia, ha ospitato l’evento di beneficenza “LuisaViaRoma X UNICEF“:

 

SETTEMBRE

Il 17 settembre durante il programma di Rai Due “Primo Set“, in seconda serata, va in onda una nuova intervista ad Alessandra Mastronardi e Lino Guanciale, registrata durante delle riprese esterne de “L’Allieva 3” nei pressi del Circo Massimo:

La mattina del 23 settembre Alessandra presenzia alla Conferenza Stampa per la fiction “L’Allieva 3 alla sede RAI di Viale Mazzini a Roma:

Per promuovere la fiction, il 25 settembre Alessandra è ospite “virtuale” al programma di Rai Uno “Uno Mattina“, mentre il 27 settembre è nuovamente ospite insieme a Lino Guanciale al programma di Rai Uno “Domenica In:

La sera del 27 settembre andrà in onda la prima puntata de “L’Allieva 3” su Rai Uno:

OTTOBRE

Il 1°ottobre il sito Tiscali Spettacoli pubblica una nuova intervista ad Alessandra, registrata presso l’Hotel Excelsior di Dubrovnik, in Croazia. L’attrice è infatti a Ragusa Vecchia per un nuovo progetto di grandissima importanza: dal 5 ottobre ha iniziato a girare le riprese del film “The Unbearable Weight of Massive Talent“, in cui figura anche il noto attore Nicolas Cage insieme a Paco Leon, Pedro Pascal e Jacob Scipio:

Il 15 ottobre viene annunciato che a dicembre Alessandra sarà la madrina e una giurata dei Fabrique du Cinema Awards 2020:

Intanto, mentre gira le riprese del film, Alessandra in collegamento da Dubrovnik termina anche di doppiare alcuni episodi de “L’Allieva 3“: l’ultimo giorno di doppiaggio della fiction, per l’attrice, è stato (probabilmente) il 22 ottobre.
Intorno al 29 ottobre le riprese del film “The Unbearable Weight of Massive Talent” si sono ufficialmente spostate nella città di Budapest, in Ungheria.

 

NOVEMBRE

Il 4 novembre esce il cofanetto in DVD e Blu-Ray di tutte e tre le stagioni della serie evento di Rai Uno “I Medici” in cui Alessandra interpreta Lucrezia Donati.
Domenica 8 novembre è il giorno in cui è andata in onda l’ultima puntata de “L’Allieva 3” su Rai Uno e, per l’occasione, Alessandra ha partecipato ad una diretta Instagram con l’attore Emmanuele Aita, in cui ha parlato della serie ed ha invitato a vedere gli ultimi due episodi della terza stagione:

Il 14 novembre Alessandra pubblica sul suo profilo Instagram degli scatti in cui posa con una parucca nera a caschetto e un total look firmato Fendi. La location delle foto è Budapest, città in cui l’attrice sta girando la commedia d’azione “The Unbearable Weight of Massive Talent“. Il 24 novembre Alessandra termina le riprese del film.

 

DICEMBRE

Anche in questo ultimo mese del 2020 arriva una splendida notizia per quanto riguarda la carriera di Alessandra. Ma andiamo con ordine. Il 14 dicembre esce il N.30 della rivista “Fabrique du Cinema” con in copertina Alessandra.

cover

Martedì 15 dicembre esce in tutte le librerie il cofanetto del film “Si muore solo da vivi“, sia nel formato DVD che in quello Blu-Ray.
Il 18 dicembre (inizialmente l’evento era in programma il 12 dicembre) l’attrice italiana è la madrina e una giurata dei Fabrique du Cinema Awards 2020. L’evento è stato trasmesso online sulla pagina facebook di Fabrique du Cinema:

Ed ecco, infine, la splendida notizia di cui vi parlavamo: con una brochure pubblicata il 26 dicembre, la Rai annuncia che Alessandra interpreterà il ruolo di Carla Fracci nel nuovo film TV di Rai Uno “Carla” volto a omaggiare la più grande ballerina italiana classica di sempre!

carla

– THE END –

Bene amici, abbiamo ripercorso insieme la carriera di Alessandra Mastronardi in questo strano 2020. Ma prima di salutarci diamo un’occhiatina ai nostri fan:

Facebook: 180.626 follower

Twitter: 21.279 follower

Instagram: 50.347 follower

YouTube: 8.910 follower

Non abbiamo parole per esprimervi tutta la nostra gratitudine! Siete davvero in tantissimi a seguirci, e aumentate a vista d’occhio! Grazie di cuore a tutti coloro che hanno scelto di seguirci e a coloro che sceglieranno di farlo: è davvero meraviglioso vedere quante persone supportino Alessandra e si siano affezionate a lei! Ci auguriamo che starete insieme a noi e continuerete a stare al fianco di Alessandra anche nell’anno che verrà! Auguriamo a tutti voi e alle vostre famiglie un 2021 all’insegna della rinascita e della speranza, e che possa portarvi tanta gioia e serenità! Un auguro particolare e molto, molto speciale, va alla meravigliosa persona che è la nostra Alessandra Mastronardi e alla sua famiglia: che questo 2021 possa portarla ad allargare ancor di più gli orizzonti della sua carriera e possa regalarle nuove e stimolanti esperienze di vita. Possa lei essere sempre in salute e trovare la felicità in ogni istante della vita che vivrà. Un abbraccio affettuosissimo ad Alessandra e alla sua dolcissima famiglia!

A VOI UN SERENO ANNO NUOVO, AMICI! FELICE 2021 A TUTTI!

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here