Ricapitoliamo: il (memorabile) 2019 di Alessandra Mastronardi

0
602
ricapitoliamo

Ciao a tutti e bentornati al nostro tradizionale appuntamento di fine anno: la retrospettiva! Anche per quest’anno, come per tutti gli anni precedenti, gli eventi da ricordare sono numerosi. Ma se parliamo del 2019 di Alessandra Mastronardi, attrice dall’incredibile talento, la prima cosa che ci viene in mente è senz’altro il suo debutto da madrina del  76° Festival di Venezia. Sicuramente questo prestigioso ruolo in occasione di uno degli eventi più importanti dello spettacolo italiano e internazionale sarà un’esperienza di vita che resterà impressa nel cuore di Alessandra e nella storia del cinema italiano.

Ma ora bando alle chiacchiere: mettetevi comodi e ricapitoliamo, in breve, i momenti che hanno caratterizzato il 2019 della nostra Alessandra Mastronardi! Buona lettura e buon divertimento a tutti!

– I lavori di Alessandra che abbiamo visto: a partire dal piccolo e grande schermo…

Nel 2019 Alessandra ci ha fatto compagnia e ci ha mostrato ancora una volta il suo grande talento in due lavori: stiamo parlando della serie evento I Medici 3 (l’ultima stagione del kolossaI I Medici, che a inizio 2020 uscirà all’estero su Netflix e altri canali di distribuzione) e del film per il cinema L’Agenzia dei Bugiardi:

ricapitoliamo

– …fino ad arrivare a videoclip, cortometraggi e audiolibri.

Non solo cinema e TV quest’anno per la deliziosa Alessandra: l’attrice italiana è infatti coprotagonista del video musicale del brano What More Can I Do? di Jack Savoretti, uscito il 12 marzo ma già abbondantemente oltre la soglia dei 2 milioni di visualizzazioni su YouTube. Alessandra ha inoltre registrato il suo primo audiolibro, ossia la versione acustica del libro Quando La Luna Ero Io di Luigi Garlando. Infine, l’attrice ha preso parte al cortometraggio Do As The Romans Do in occasione dell’apertura di un nuovo store Philosophy di Lorenzo Serafini al centro storico di Roma

ricapitoliamo

– I lavori che vedremo…:

Mentre continua a crescere l’attesa per i film Us e Titanium White, Alessandra per il prossimo anno ci ha già preparato due nuovi progetti, anche in questo caso – curiosamente – uno per il cinema e uno per la TV: il film Si Muore Solo Da Vivi, le cui riprese si sono terminate a giugno, e L’Allieva 3 (la stagione finale della fiction L’Allieva, tratta dalla saga di libri della scrittrice Alessia Gazzola).

– …E IL NUOVO PROGETTO MISTERIOSO (???):

C’è un progetto misterioso a cui Alessandra ha preso parte quest’anno, per la piattaforma online Netflix. Sarà ancora una volta la protagonista di una webserie? Sarà una doppiatrice? Sarà la narratrice di una storia? E come si chiama questo progetto? Quando uscirà? MISTERO. Lo scopriremo nel 2020, e già non vediamo l’ora di saperne di più!

– La magica esperienza come madrina al 76°Festival Internazionale del Cinema di Venezia…:

Come abbiamo anticipato nella premessa a questa retrospettiva, l’esperienza di Alessandra Mastronardi come madrina di questo prestigiosissimo festival italiano e internazionale è stato l’evento che certamente avrà reso il 2019 un anno magico e indimenticabile per la nostra attrice. Alessandra, come sicuramente ricorderete, ci ha deliziato con la sua luminosa bellezza durante il photocall in spiaggia al Lido di Venezia e sui red carpet dei film: La Verité (il red carpet di apertura del Festival), Marriage Story, J’Accuse (An Officer and A Spy), Joker, The Laundromat, Martin Eden, About Endlessness, Gloria Mundi, Waiting For The Barbarians. Infine ricordiamo anche il red carpet di chiusura del Festival:
*È doveroso ricordare che, durante questa straordinaria avventura, Alessandra ha anche partecipato a molty party e rilasciato numerose interviste, tra cui spicca quello del Leone d’Oro al regista Pedro Almodóvar!

– …e la seconda esperienza di Goodwill Ambassador di Unicef Italia:

Proprio durante il Festival di Venezia, il 5 settembre 2019, Alessandra è stata nominata per la seconda volta GoodWill Ambassador per Unicef Italia, dopo la prima esperienza avuta con l’associazione benefica nel 2012. L’attrice ha già attuato la sua prima missione sul campo in Libano dal 28 settembre al 2 ottobre:

– Le sfilate di Chanel…:

Un po’ al Grand Palais di Parigi e un po’ a Londra, anche quest’anno Alessandra ha preso parte come ospite in prima fila a sfilate ed eventi firmati Chanel, quali Villa Chanel, Chanel Serpentine Party e la cena di gala Pre-Bafta Awards, organizzata proprio dalla nota casa di moda francese:

– …ma anche Moncler, Valentino, Armani e Gucci:

Non solo Chanel, ma anche Moncler e un po’ di Made in Italy con Valentino, Giorgio Armani e Gucci: Alessandra anche quest’anno ha partecipato a fashion show di brand di varie nazionalità, rimanendo però sempre sempre attenta a valorizzare la moda italiana! Brava Ale!

– Gli eventi mondani romani…:

Cinque sono stati gli eventi mondani a Roma a cui Alessandra ha partecipato quest’anno. Ricordiamo l’opening degli store Philosophy di Lorenzo Serafini e di Delfina Delettrez Fendi, il tradizionale e annuale L’Oréal Christmas Beauty Day by Simone Belli e la serata Gucci Getaway Gift Giving 2019. Il quinto evento (vedi ultima foto) è la suggestiva cena di gala firmata ErdemxMyTheresa che però, va ricordato, non si è svolta proprio a Roma, ma a Ladispoli:

– …e quelli londinesi:

La cena di gala in onore della Principessa Elisabeth Von Thurn und Taxis e la sfilata Fashion For Relief London 2019 sono stati gli unici due eventi mondani londinesi a cui la bella Alessandra Mastronardi ha preso parte quest’anno:

Amici, la nostra retrospettiva si sta avviando alla conclusione. Rivediamo ora gli scatti più belli di Alessandra e i servizi a lei dedicati sulle varie riviste, da quelle meno note a quelle conosciute:

– I servizi fotografici…

Tra i servizi fotografici di Alessandra di quest’anno ricordiamo quello per Elle Italia, svolto durante un’avventura a Venezia alla scoperta dei luoghi cari a Mademoiselle Gabrielle Chanel, quello per The Italian Rêve in occasione del Festival di Venezia e quello per Fantastiche Visioni FV – Volume 2 by Emilio Tini:

– …Posh e The Collector…:

Alessandra ha posato anche per le riviste Posh e The Collector, poco note ma non per questo di scarsa importanza. Mentre il servizio della prima rivista abbiamo già avuto modo di sfogliarlo (e quanto abbiamo dovuto aspettare per averlo!) quello di The Collector non siamo riusciti, purtroppo, a reperirlo. Tuttavia abbiamo le foto per voi!:

– …e infine Marie Claire Italia e Io Donna:

Non potevamo certo terminare la nostra retrospettiva senza ricordare le due cover conquistate da Alessandra quest’anno sulle riviste Marie Claire Italia e Io Donna del mese di settembre!:

La nostra retrospettiva finisce qui, ma prima di farvi gli auguri diamo uno sguardo ai nostri fan:

Facebook: 140.903 follower

Twitter: 17.915 follower

Instagram: 40.688 follower

YouTube: 5.220 follower

Caspita, siete tantissimi e siete aumentati ancora di più! Grazie davvero di cuore per seguirci sempre con tanta partecipazione! Ci auguriamo che abbiate il piacere di restare con noi anche nel 2020 che, siamo sicuri, sarà ancora migliore del 2019! E, mi raccomando, continuate a seguire e supportare Alessandra sia come attrice che come persona, perché ha un talento straordinario, sa regalarci infinite e magiche emozioni e si merita tutto il nostro affetto e calore. Buon 2020 a tutti voi e alle vostre famiglie: che sia un nuovo anno – e un nuovo decennio – colmo di gioie e di traguardi! Ad Alessandra vanno i nostri più sinceri auguri per Felice Anno Nuovo: che sia per lei un nuovo inizio, un nuovo anno in cui poter coronare altri sogni e desideri e giungere a traguardi nuovi e – perché no – anche inaspettati. Che la sua carriera possa ampliarsi sempre di più con nuovi lavori italiani e internazionali e che possa sempre avere nuove opportunità di dimostrare quanto vale. Un abbraccio alla nostra attrice speciale e alla sua splendida famiglia!

FELICE ANNO NUOVO, AMICI! FELICE 2020 A TUTTI!

QQurgcnaàx

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here