Alessandra Mastronardi all’Heritage di Max Mara

0
644
heritage

Come certamente ricorderete, il 29 luglio di quest’anno Alessandra Mastronardi è stata ospite speciale alla sfilata di moda di Max Mara a Ischia. Quest’anno la nota casa di moda ha celebrato il 70°anniversario dalla fondazione e, in quest’occasione, la bella attrice italiana ha vissuto un’esperienza molto particolare.
L’1 luglio, tre giorni dopo la sfilata, l’heritage di Max Mara presso l’headquarter della casa di moda a Reggio Emilia ha infatti aperto le porte ad Alessandra (accompagnata dal fidanzato Ross McCall).

Alessandra all’interno dell’Heritage di Max Mara
(Ph. Alfoligu / Instagram)

La Biblioteca e l’Archivio d’Impresa situati all’interno dell’heritage hanno permesso all’attrice di compiere un viaggio ideale alla scoperta della storia della maison. Un viaggio tra libri, documenti, abiti storici, tessuti griffati e molti altri elementi che rievocano stili e tendenze di moda di epoche passate; che inizia dal 1951, anno della fondazione di Max Mara (all’epoca Confezioni Maramotti) e giunge sino ai giorni nostri.

Questo luogo affascinante, che racchiude la memoria storica e il patrimonio culturale di Max Mara, ha colpito molto l’attrice, che ha definito l’esperienza “spettacolare“:

Un ricco e suggestivo backstage, infine, racconta in modo più approfondito l’esperienza vissuta da Alessandra e la curiosità e lo stupore, ma anche la gioia dell’attrice nel visionare gli abiti che l’heritage di Max Mara offre:

*Crediti per entrambi i video ad Alessandra Mastronardi (Instagram)

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here