Da Vogue:”Alessandra Mastronardi si prepara per gli Emmy Awards 2017″

In un fotoracconto esclusivo Alessandra Mastronardi racconta come si è preparata per la sua prima serata agli Emmy Awards. Ecco cosa ha dichiarato a Vogue la bella attrice italiana:

Domenica sera (il 17 settembre, n.d.r.) Alessandra Mastronardi ha partecipato per la prima volta agli Emmy Awards sfoggiando un total look Chanel. Oltre ad essere la protagonista della serie Netflix di successo “Master of None“, l’attrice italiana è anche ambasciatrice della nota casa di moda. E a giudicare dal suo arrivo sul red carpet, non è difficile capire perché. La Mastronardi ha indossato un abito di pizzo color rosa pallido che ha lasciato le sue spalle scoperte. Con dettagli increspati e bottoni ingioiellati lungo la schiena, il design era romantico come la sua relazione con il personaggio di Aziz Ansari nella serie. “È stato semplicemente amore a prima vista“, ha detto la Mastronardi riguardo al suo abito d’alta moda, la cui realizzazione ha richiesto più di 230 ore. “Non volevo dichiarare nulla. Volevo solo essere me stessa e sentirmi a mio agio, e con questo vestito ho provato questa sensazione fin dall’inizio.

Il look della Mastronardi incarna [quello di] icone del red carpet italiano del calibro di Sophia Loren, Claudia Cardinale e Monica Vitti. Naturalmente, lei aveva già familiarità con Maison Chanel. “Lavorare con Chanel è un privilegio straordinario, e sei davvero parte di una vera famiglia“, ha detto la Mastronardi. “Sono sempre lì a sostenerti e a prendersi cura di te, a volte compiendo sorprendenti miracoli all’ultimo minuto. Chanel mi fa sentire orgogliosa della donna che sono e libera di essere me stessa“. L’attrice completa il suo outfit “rimanendo in famiglia”, per così dire, indossando un bracciale e orecchini Chanel, realizzati in oro bianco 18 carati e diamanti, prima di terminare il tutto con l’aiuto della make-up artist Kate Lee. La sensazione generale? «E’ come se il tempo si fosse fermato» ha detto Alessandra. La Mastronardi inoltre, durante la maggior parte della storica serata, ha indossato un altro total look Chanel (per l’after-party), perché “Ehi, quando hai la possibilità di essere vestita da Chanel, perché non approfittarne?“.

Categorie: Notizia

Tags: ,,,,,,,,,,,,,,,,,,,

2 Commenti

  1. marco D'Adda

    complimenti Alessandra; che sia l’inizio di una brillante carriera in USA, senza dimenticare i tuoi amici ( non mi piace fan) come mi hai già promesso.
    vorrei sapere se per questa felice occasione posso inviare tre dei miei elaborati su foto a brevi commenti su tuoi avvenimenti: l’attuale award a Los Angeles, il festival di Venezia, Master of none.
    avrei bisogno di un indirizzo e-mail di qualcuno ( certo non il tu personale)
    se poi un giorno verrai a Milano potrei farteli vedere tutti

    Rispondi
  2. marco Bortolo D'Adda

    complimenti Alessandra; che sia l’inizio di una brillante carriera in USA, senza dimenticare i tuoi amici ( non mi piace fan) in Italia come mi hai già promesso tempo fa.
    vorrei sapere se per questa felice occasione posso inviarti tre dei miei elaborati fotografici con brevi commenti su tuoi avvenimenti: l’attuale award a Los Angeles, il festival di Venezia, Master of none.
    avrei bisogno di un indirizzo e-mail di qualcuno ( certo non il tu personale)
    se poi un giorno verrai a Milano potrei farteli vedere tutti

    Rispondi

Lascia una commento

Your email address will not be published.